Applicazioni standard off grid



I.S.O.L.A., acronimo di Islanding Systems Operation into Lonely Areas, è un sistema ideato dalla IVPC per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili in aree in cui non è presente lo sviluppo della rete di distribuzione (GUARDA IL VIDEO). L’applicazione stazionaria off-grid di I.S.O.L.A. è in grado di generare energia elettrica utilizzando le risorse energetiche naturali presenti sul territorio e gestire i flussi di potenza sia alimentando uno o più utilizzatori, sia istantaneamente ovvero accumulando l’energia prodotta in caso di mismatch temporale. Componente principe del sistema è, infatti, un regolatore dei flussi di energia che decide, in base alle necessità del sistema e alle logiche che si vogliono realizzare, da dove prelevare l’energia e dove destinarla. Il sistema I.S.O.L.A. è caratterizzato da un’elevata flessibilità progettuale grazie allo schema modulare dei suoi componenti. Tale caratteristica, che ne rappresenta senza dubbio uno dei principali punti di forza sul mercato, permette di selezionare sia le fonti di energia utilizzabili sia di dimensionare opportunamente le prestazioni per far fronte ad una vasta gamma di possibili applicazioni. Quali fonti di energia rinnovabile si possono immaginare quella eolica, solare, idroelettrica e le biomasse, non escludendo ulteriori applicazioni ancora non standardizzate. In ogni caso è possibile sfruttare al meglio una o più risorse disponibili anche in modo combinato. Il sistema di accumulo viene dimensionato in base alle esigenze dell’utilizzatore, in modo tale che si possano avere diverse autonomie di funzionamento su varie taglie di potenza. Nella sua configurazione standard il sistema garantisce l’erogazione di 72 kW nominali per 12h, con valori di tensione e frequenza pari a 400V e 50 Hz rispettivamente. In base alle esigenze dell’utilizzatore il sistema è scalabile fino a taglie residenziali da 6÷10 kW. In aggiunta, per particolari esigenze di elevato fabbisogno, si possono dimensionare e realizzare soluzioni con potenze dell’ordine del MW.

Possibili applicazioni

I principali campi di applicazione del presente sistema tecnologico sviluppato da IVPC sono i remoti villaggi non coperti da fornitura elettrica o acqua potabile, le piccole aziende agricole, le piccole e medie fabbriche, etc. Per fare un esempio, un villaggio di 40 unità abitative non connesso alla rete di distribuzione elettrica può essere alimentato dal sistema I.S.O.L.A. di 72 kW che assicurerà una disponibilità di potenza pari a 1.5 kW per abitazione con un’autonomia di 12 ore. Anche piccole aziende agricole potrebbero sfruttare la produzione di energia elettrica così prodotta ed immagazzinata. Con una potenza pari a 45kW si può garantire l’irrigazione notturna per un periodo di 12 h e con la medesima applicazione ed i kW rimanenti è possibile altresì assicurare il funzionamento di eventuali sistemi ausiliari, quali, a titolo esemplificativo, il prelievo dell’acqua o l’illuminazione notturna. Il sistema può essere utilizzato anche per alimentare i dissalatori necessari per rendere potabile l’acqua di mare e distribuirla nei luoghi non coperti da servizi idrici integrati.

Impatto ambientale

Il sistema, nella sua configurazione standard, permette un risparmio di emissioni di CO2 in atmosfera fino 200 tonnellate l’anno. Il sistema di accumulo può essere costituito sia da batterie al piombo che da batterie al litio, conservate in container stagni realizzati in materiale anticorrosivo. Entrambi i sistemi, come già i pannelli fotovoltaici, non comportano rischi per inquinamento diretto durante il loro utilizzo e la tecnologia per il trattamento di fine vita e la dismissione di questi elementi è già matura ed a basso impatto ambientale.

Efficienza energetica



In forza del know-how maturato nel settore rinnovabili, il Gruppo IVPC entra nel settore dell’efficienza energetica e della sostenibilità ambientale con un ampio ventaglio di proposte e soluzioni innovative.

Le ESCO – Energy Service Company – sono società che effettuano interventi finalizzati a migliorare l’efficienza energetica, assumendo parte del rischio dell’iniziativa e liberando il cliente finale dagli oneri di investimento ed organizzativi. I risparmi economici ottenuti vengono condivisi tra la ESCO ed il Cliente finale in ottemperanza a diverse tipologie di accordi contrattuali.

IVPC 4.0, certificata ESCO in conformità alla norma UNI CEI 11352, si prefigge di promuovere e realizzare interventi di efficienza energetica, generazione distribuita e sfruttamento delle energie rinnovabili per ridurre i consumi energetici ed abbattere le emissioni climalteranti in atmosfera, contribuendo ai target ambientali europei. Utilizzare l’energia in modo più razionale ed efficiente significa ridurre il costo delle bollette, diminuire la dipendenza dalle forniture di petrolio e gas e aiutare a proteggere l’ambiente nonché avvalersi di una tecnologia che, per svolgere la medesima funzione, utilizza meno energia. Migliorare l’efficienza energetica delle nostre case, degli edifici pubblici, delle industrie è un investimento intelligente che unisce ad un risparmio energetico rapido e significativo un considerevole ritorno economico e l’adeguamento normativo di impianti, fabbricati ed immobili. Già da qualche anno l’efficienza energetica costituisce voce prioritaria delle agende politiche nazionali e comunitarie: il D. Lgs. 102/2014, che recepisce la Direttiva Europea 2012/27/UE, stabilisce l’obbligo di incremento dell’efficienza energetica tramite diagnosi per grandi aziende ( > 250 dipendenti e > 50 mln di fatturato annuo) ed aziende energivore (2.4 GWh di consumi annui o rapporto Costo Energia/Fatturato >3%).

DESTINATARI DELL’OFFERTA

  • Pubbliche Amministrazioni
  • Strutture Turistiche Ricettive
  • Condomini
  • Istituti Scolastici
  • Strutture Sportive e Ricreative
  • Case di riposo
  • Opifici Industriali
  • Trasporti
  • Settore mobilità elettrica
SERVIZI OFFERTI

  • AUDIT E DIAGNOSI. Il primo passo per giungere ad un programma di efficienza energetica adeguato consta nell’esecuzione di un accurato audit, ovvero una valutazione certificata che stabilisca e determini in modo puntuale e documentato la struttura del sistema, i consumi dell’unità immobiliare e/o industriale, ne misuri le performance. L’audit dovrà altresì essere in grado di monitorare i punti di maggiore spreco, le perdite di energia, le aree di maggior consumo.
  • STUDIO DI FATTIBILITA’/CONSULENZA/ PROGETTO ESECUTIVO. La seconda fase è l’individuazione degli interventi di efficientamento energetico da implementare ed i possibili interventi di riqualificazione della tecnologia già esistente nonché la scelta, di concerto con il cliente, della migliore soluzione applicabile.
  • INSTALLAZIONE/ESERCIZIO E MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI. Siamo in grado di gestire completamente gli interventi di efficientamento sia sotto il profilo finanziario e delle agevolazioni fiscali sia sotto il profilo tecnico-progettuale. Nella fattispecie, tutte le fasi di costruzione, gestione e manutenzione degli impianti sono gestite da IVPC con personale tecnico diretto aggiornato ed altamente specializzato.
  • REPERIMENTO DEI CAPITALI ED INDIVIDUAZIONE DELLE SOLUZIONI FINANZIARIE. Offriamo capacità finanziaria per gestire in toto un contratto EPC (Energy Performance Contract) con investimento iniziale in capo al nostro Gruppo. Condividiamo, fin dal primo anno, col cliente i benefici derivanti dal risparmio energetico.
  • INDIVIDUAZIONE FORME DI INCENTIVAZIONE/COMMERCIALIZZAZIONE TEE/BILANCIO AMBIENTALE. Il nostro team di trading dedicato, con sede a Roma e a diretto contatto con il GSE, vi supporterà nella gestione dei TEE (Titoli di Efficienza Energetica) o Certificati Bianchi, dei Contributi in Conto Termico 2.0 e di altri meccanismi incentivanti.
  • Soluzioni per il settore civile ed industriale:

    Siamo in grado di rispondere a tutte le esigenze e le richieste del mercato, dalle macro-soluzioni per contesti industriali ad alta complessità ed “energivori” a quelle personalizzate in ambito abitativo, residenziale, commerciale, fino all’Energy Management. Realizzazione stazioni di servizio per la carica elettrica di automezzi per uso privato e per finalità di trasporto pubblico.
  • Soluzioni Personalizzate:

    Grazie ad un approccio strategico ed articolato e ad un’esperienza pluri-ventennale nel settore delle rinnovabili, individuiamo la migliore configurazione per l’impianto al contempo rispettando le aspettative del cliente ed associando l’investimento economico ad una proficua gestione energetica. La nostra control room, attiva h24, garantisce il costante monitoraggio energetico-ambientale pre e post intervento e la verifica delle prestazioni e dei risultati conseguiti i cui dati, unitamente alle reportistiche, sono regolarmente condivisi col cliente.
  • Soluzioni Integrate con utilizzo di fonti rinnovabili:

    Gli interventi di efficientamento energetico possono accompagnarsi all’installazione di sistemi o impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili che interconnettendosi tra loro, in configurazioni di scambio sul posto o autoconsumo totale, ottimizzano l’efficienza complessiva e riducono il fabbisogno di energia fossile primaria dalla rete. Il nostro sistema I.S.O.L.A., ad esempio, basato su tecnologie di accumulo di energia interamente proveniente da fonte rinnovabile, si integra perfettamente alle politiche di efficientamento energetico garantendo un’erogazione costante ed affidabile di energia a tariffe altamente competitive.
ORGANIZZAZIONE

La società si avvale di progettisti ed esperti nel settore dell’energia coordinati da un EGE certificato dal Bureau Veritas ai sensi della norma UNI CEI 11339.
La IVPC 4.0 è certificata ISO 50001 e UNI CEI 11352.

Convenzioni e Partnership sottoscritte:

  • Alto Calore Servizi S.p.A. (AV)
  • ATS Elettronica S.r.l. (AV)
  • Comune di Guardia dei Lombardi (AV)
  • Comune di Montecalvo Irpino (AV)
  • Comune di Morra de Sanctis (AV)
  • Comune di Baselice (BN)
  • Comune di Foiano di Val Fortore (BN)
  • Comune di Ginestra degli Schiavoni (BN)
  • Comune di Molinara (BN)
  • Comune di Montefalcone di Valfortore (BN)
  • Comune di Paduli (BN)
  • Comune di Reino (BN)
  • Comune di San Giorgio La Molara (BN)
  • Comune di San Marco dei Cavoti (BN)
  • Comune di Vitulano (BN)
  • Centro Sportivo Caravaggio Sporting Village (NA)
  • Comune di Poggio Imperiale (FG)

O & M Parchi Eolici



Esercizio e Manutenzione di Impianti Eolici

  • manutenzione ordinaria e straordinaria di aerogeneratori
  • manutenzione ordinaria e straordinaria di opere civili
  • telecontrollo completo degli impianti, reperibilità h24 e reportistica tecnica
  • gestione dati di misurazione energia elettrica prodotta (metering), modulazioni di potenza, mancata produzione, rapporti con Agenzia delle Dogane
  • gestione acquisti su mandato del Committente per materiali di consumo e pezzi di ricambio
  • gestione degli stock di magazzino e delle scorte minime
  • sostituzione Main Components (pale, generatori, gearbox) e riparazione in sito o a terra
  • gestione e realizzazione di Retrofit/Upgrade e Refitting


O&M IVPC: MW gestiti Disaggregazione per proprietà degli impianti

IVPC 270 MW, TERZI 470 MW


L’organizzazione tecnica offerta ai clienti è composta da:

  • N. 8 ingegneri, n. 2 geologi, n. 1 architetto, tutti afferenti alla direzione tecnica, controllo operativo, supervisione dei lavori, gestione della qualità, ambiente e sicurezza sul lavoro;
  • N. 70 tecnici di turbina con formazione CEI 11-27, specializzati nella riparazione pale, installazione e montaggio turbine micro e macro eoliche – con formazione certificata Vestas e Northern Power Systems- attività di refitting;
  • N. 10 tecnici elettrici AT/MT con formazione CEI 11-27, di cui 2 addetti al metering, 2 addetti alla gestione delle opere civili, 2 addetti alla gestione dei magazzini e al data entry e 2 abilitati all’esecuzione di giunti e terminazioni su cavi in media e bassa tensione;
  • N. 2 tecnici anemometrici
  • N. 4 tecnici addetti al monitoraggio h24 7/7
IVPC è strutturata in modo capillare su 7 regioni italiane.

O&M IVPC: 740 MW - Regioni

Basilicata 44 MW, Calabria 203MW, Sicilia 172 MW, Campania 236 MW, Puglia 85 MW


Tutte le attività tecniche di esercizio e manutenzione sono gestite da un centro di coordinamento e controllo dove, attraverso i sistemi SCADA, si effettua la sorveglianza remota ed si acquisiscono i dati operativi in real time 24 ore su 24, 365 giorni all’anno. L’organizzazione aziendale e l’esperienza pluriennale hanno reso possibile il raggiungimento di performance operative su livelli d’eccellenza nel settore, garantendo una disponibilità d’impianto (availability) sui 1135 MW gestiti negli ultimi 5 anni compresa tra 97,6% e 98,3%, contro lo standard del 95% comunemente garantito dai competitors presenti sul mercato.

Riparazione Pale



Una pala è un insieme di elementi strutturali assemblati tra loro mediante incollaggio per sovrapposizione: una flangia di attacco, un longherone o Spar e due shell (sopravento e sottovento) conferiscono la forma aerodinamica necessaria al funzionamento della turbina.

L’attività ispettiva di IVPC Service permette, oltre all’identificazione della tipologia costruttiva, la categorizzazione e la valutazione dei danni dovuti a:

  • Delaminazione
  • Forature
  • Scollamento
  • Microfessurazione
  • Deterioramento superficiale
  • Danni al sistema di protezione dei fulmini
L’intervento di riparazione, solitamente effettuato in quota con l’ausilio di una piattaforma aerea, mira alla ricostruzione integrale del danno con metodi e tecniche derivanti dalla esperienza pluriennale e dalla continua formazione specifica.

Le tipologie di interventi effettuati variano dal ripristino delle superfici degli shell a quello della punta della pala, dal ripristino del bordo di entrata a quello del sistema di protezione contro le fulminazioni, alla ricostruzione del Top Coat. Nel caso in cui la riparazione necessiti dello smontaggio della pala e del trasporto della stessa presso un magazzino, IVPC Service può farsi carico di tutte le attività propedeutiche alla riparazione evitando lungaggini e gestendo autonomamente l’intero processo.

O&M sistemi AT/MT e Ricerca guasto su cavidotti



IVPC Service gestisce la manutenzione ordinaria e straordinaria di sottostazioni AT/MT e di cabine MT/BT a servizio di impianti di produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile, comprese verifiche dei parametri caratteristici di ciascuna apparecchiatura, indagini termografiche e verifiche relè elettronici di protezione. Inoltre, offre servizi di ricerca e rispristino guasti, prove di isolamento e collaudi di cavi in bassa e media tensione, avvalendosi di strumentazione all'avanguardia per la localizzazione dei guasti su cavi interrati e la verifica di isolamento degli stessi secondo la norma CEI 11-17, quale:

  • Laboratorio Mobile Centrix – Generatore Tensione 0 / 80 kV ; apparecchio VLF 0,1 Hz; prova ecometrica (teleflex) 0 - 120 km; sistemi di prelocalizzazione guasti ad impulsi, ARM (genratore DC) , ad onde migranti 0 - 80 kV, Bruciatore di potenza 0 - 20 kV
  • Laboratorio Mobile Compact System Sebakmt - Generatore Tensione 0 / 80 kV; prova ecometrica (teleflex) 0 - 120 km; sistemi di prelocalizzazione guasti ad impulsi, ARM (genratore DC), ad onde migranti 0 - 80 kV, Bruciatore di potenza 0 - 20 kV
  • Generatore di tensione SPG40 – Tensione applicata 0 / 40 kV; prova ecometrica (teleflex) 0 - 50 km; sistemi di prelocalizzazione guasti ad impulsi, ARM (generatore DC), ad onde migranti 0 - 40 kV

Anemometria e anemologia



La quantificazione della risorsa energetica mediamente disponibile su di un sito assume una valenza fondamentale per determinare i parametri tecnico-economici di un progetto eolico. Questa valutazione si effettua attraverso l’anemometria e l’anemologia dell’area di interesse.

  • ANEMOMETRIA
Già dal 1996 IVPC Service ha sviluppato al proprio interno il know-how e le attrezzature necessarie a condurre una campagna anemometrica per lo studio delle potenzialità anemologiche di un area. Una buona caratterizzazione anemologica dipende soprattutto da una buona campagna anemometrica che attraverso lo studio della conformazione orografica definisce il miglior posizionamento sull’area dei sensori anemometrici e una volta installate le torri anemometriche ne preserva la funzionalità e l’affidabilità. Grazie alle proprie risorse IVPC Service è oggi in grado di effettuare installazione di torri anemometriche con altezze dei sensori variabili tra 10 e 80 metri. Effettuare la manutenzione delle torri e dei sensori per tutta la durata della campagna di misurazioni (anche qualche anno), raccogliere i dati anemometrici sia in sito che da remoto attraverso la rete GSM.

  • ANEMOLOGIA
La selezione e l’elaborazione dei dati raccolti con la campagna anemometrica, seguite dalle successive fasi di simulazione del campo di vento sull’area di interesse, nonché di correlazione con database anemometrici di lungo periodo, consente di estrapolare la velocità e la direzione del vento mediamente attesi ad altezza mozzo per ciascuna turbina della centrale. Note le caratteristiche prestazionali, direttamente fornite dal costruttore del modello di turbina prescelto, è possibile quindi calcolare la resa energetica per ogni macchina eolica dell’impianto. Nell’ambito delle attività descritte, IVPC Service assicura tutta la gamma di servizi tecnici utili al completamento di questa fase di sviluppo, che comprende sinteticamente:

  • Analisi anemometrica
  • Validazione ed elaborazione dei dati anemometrici acquisiti in campo (serie temporali, statistiche mensili, distribuzioni di Weibull, diagrammi di frequenza, wind shear, tabelle climatologiche, intensità di turbolenza)
  • Simulazione anemologica
  • Modellazione del territorio ed estrapolazione del campo di vento atteso ad altezza mozzo
  • Ottimizzazione di layout e stima di producibilità
  • Definizione della migliore configurazione di centrale

Servizi di trading energia e gestione incentivi



ll Gruppo IVPC offre inoltre servizi di trading di energia elettrica e di Certificati Verdi attraverso una propria struttura con sede a Roma che provvede altresì alla cura e all'adempimento di tutte le attività collegate (gestione contratti, analisi e verifica dati, monitoraggio Borse, verifica delle proposte commerciali integrate etc.).

Tale struttura gestisce mediamente in un anno la commercializzazione di 750 GWh di energia elettrica e di circa 750.000 Certificati Verdi. Il risultato commerciale complessivo per quanto riguarda i Certificati Verdi scambiati dal 2005 a tutto il 2015, ha visto un prezzo medio di vendita per le transazioni effettuate dal Gruppo IVPC superiore di circa il 3,5% rispetto ai valori medi di Borsa. L'Ufficio Trading del Gruppo IVPC è considerato un punto di riferimento per gli operatori del settore che vogliano affidare in outsourcing attività estremamente articolate, anche perché l’esperienza accumulata negli anni permette oggi di saper gestire in modo efficace i Rapporti Istituzionali, ponendosi come interfaccia per conto del cliente nei confronti delle Istituzioni e degli Organismi del settore elettrico, quali il GSE, il Gestore di Rete e l’Autorità per l’Energia Elettrica ed il GAS.

Metering e Gestione Impianti



Il gruppo IVPC offre servizi di misura dell’energia, forte della sua esperienza/presenza nella gestione dal punto di vista del metering di circa il 10% del totale eolico installato.
L’area metering acquisisce più volte nel corso della giornata i dati di produzione con risoluzione al quarto d’ora dai misuratori distribuiti sul territorio, elabora più di un migliaio di curve di carico, fornisce mensilmente agli uffici interessati i dati di produzione aggregati secondo le logiche di fatturazione e/o incentivazione.
La struttura del Gruppo IVPC è oltretutto in grado di gestire le seguenti attività ausiliarie:

CONSULENZA ED ASSISTENZA ALL’ATTIVAZIONE ED ALL’ESERCIZIO DELLE CENTRALI

Lo scopo di tale attività è definire le fasi di consulenza ed assistenza con i seguenti enti, finalizzate all’ attivazione ed all’ esercizio delle centrali:

  • Agenzia delle Dogane
  • Gestore dei Servizi Energetici – GSE S.p.a.
  • Terna S.p.a.
  • Enel S.p.a.
ASSISTENZA NELL’ESERCIZIO DELLE CENTRALI CON L’AGENZIA DELLE DOGANE

  • Accordi preliminari con l'Agenzia delle Dogane sull'impostazione delle pratiche
  • Presentazione denuncia sostitutiva o ampliativa presso l'Agenzia delle Dogane
  • Ricognizione dell'officina elettrica e predisposizione al suggellamento
  • Assistenza alla verifica ispettiva dei funzionari dell'Agenzia delle Dogane competente, verbale di verifica, rilascio licenza di esercizio
  • Assistenza nelle richieste di disuggellamento, nell'ottenimento delle autorizzazioni alla rimozione sigilli, nelle verifiche per la riapplicazione dei sigilli rimossi
ASSISTENZA NELLA COMPILAZIONE DICHIARAZIONI DI CONSUMO

  • Preparazione ed invio del registro allibramento letture contatori all’Agenzia delle Dogane competente
  • Elaborazione dei dati necessari alla redazione della dichiarazione annuale di consumo
  • Compilazione e redazione dichiarazione annuale di consumo in formato elettronico con relativo invio telematico
ASSISTENZA NELL’ESERCIZIO DELLE CENTRALI CON IL GESTORE DEI SERVIZI ENERGETICI – GSE S.P.A.

  • Assistenza nei rapporti con il Gestore dei Servizi Energetici - GSE S.p.A.
  • Assistenza al rilascio dei Certificati Verdi (CV)
  • Supporto alla stipula del contratto per il ritiro dedicato dell'energia ai sensi della Delibera 280/07
  • Verifica e controllo MPE (Mancata Produzione Eolica)
ASSISTENZA NELL’ESERCIZIO DELLE CENTRALI CON TERNA

  • Assistenza nei rapporti con Terna S.p.A. (divisione Metering) per la gestione dei complessi di misura
  • Assistenza nella gestione di GAUDI
  • Assistenza nella gestione della telelettura dei contatori
  • Assistenza nella gestione del contratto di dispacciamento e trasmissione dell'energia
  • Ricostruzione curve orarie dell'energia elettrica in caso di anomalie
  • Verifica e controllo IA (Indice di Affidabilità)
  • Invio dati portale GSTAT

Servizi di formazione GWO



La IVPC Service ha arricchito la sua pluriennale esperienza nel campo della formazione ed offre, in qualità di Training Provider certificato, i moduli previsti dallo standard GWO Global Wind Organisation.

Standard Global Wind Organisation

Costituita da un insieme di aziende leader nel mercato eolico, che raggruppa privati, produttori di turbine e utility, la GWO è un’associazione no-profit che si prefigge di creare un ambiente di lavoro sicuro e privo di infortuni tramite l’individuazione di standard comuni di formazione sulla sicurezza e procedure di emergenza. La certificazione internazionale rilasciata da GWO concede l’opportunità di formare ed istruire i lavoratori afferenti al settore eolico in osservanza ai più elevato standard industriali di sicurezza.

BST Basic Safety Training

IL GWO ha creato uno Standard Package per la Formazione Tecnica di Base BST atto a conferire ai partecipanti la conoscenza dei rischi, al fine di incoraggiarli ad adottare un comportamento corretto durante tutte le fasi, e ad apprendere le tecniche per eseguire le attività in modo corretto, attraverso l’uso appropriato dei Dispositivi di Protezione Individuale, le attrezzature di emergenza e le procedure di evacuazione.

Vantaggi

Lo standard GWO si contraddistingue perché tutti i contenuti dei moduli formativi previsti sono specificamente formulati per l’industria eolica, risultano dunque essere perfettamente calibrati sulle necessità e le problematiche connesse alla nostra realtà industriale.

Obiettivi

I membri della Global Wind Organisation riconoscono che la formazione erogata e ricevuta in ottemperanza a tale standard copre i requisiti per il BST (Basic Safety Training) dei tecnici e del personale operante sulle turbine.

IVPC Service, in collaborazione con FORM UP, propone corsi di formazione per i quattro moduli che compongono lo standard BST:

  • MANUAL HANDLING;
  • FIRST AID;
  • FIRE AWARENESS;
  • WORKS AT HEIGHT
Descrizione Moduli GWO

Manual Handling – Movimentazione Carichi Manuali
Durata del corso: 4 ore
Validità del corso: 24 mesi

Fire Awareness – Antincendio
Durata del corso: 4 ore
Validità del corso: 24 mesi

First Aid – Primo Soccorso
Durata del corso: 16 ore
Validità del corso: 24 mesi

Works at Height– Lavori in Quota
Durata del corso: 16 ore
Validità del corso: 24 mesi

Gestione amministrativa



Nel campo dello sviluppo di nuovi progetti eolici il Gruppo IVPC è stato pioniere in Italia avendo negli ultimi 20 anni progettato, costruito e messo in esercizio oltre 1200 MW, grazie anche alla capillare conoscenza del vento che l’Azienda si è guadagnata nel tempo installando progressivamente fino a 700 anemometri di cui un centinaio tuttora in esercizio sulle principali aree di interesse eolico del territorio nazionale.

La costruzione di un numero così elevato di impianti è stata resa possibile anche grazie alle eccellenti capacità che l’Azienda ha dimostrato nel reperimento delle risorse finanziarie, soprattutto attraverso la contrattazione in regime di project financing con le principali banche internazionali. Solo negli anni 2006/2009 il Gruppo IVPC ha negoziato e sottoscritto contratti di finanziamento bancari in project financing per un ammontare pari a circa Euro 859 milioni. La pluriennale esperienza del gruppo ha fatto sì che sia possibile, oggi, offrire sul mercato servizi quali:

Contabilità ed adempimenti fiscali

  • tenuta della contabilità e redazione del Bilancio d'Esercizio annuale (sia IAS/IFRS che ITA GAAP);
  • riconciliazioni creditori;
  • redazione di bilanci periodici (conto economico e di cassa);
  • rapporti con gli uffici dell'Amministrazione Finanziaria dello Stato;
  • gestione delle parti di ricambio e inventario;
  • Redazione Prospetti Unbundling (obblighi di separazione amministrativa e contabile);
Gestione Tesoreria & Finanza

  • gestione ed aggiornamento dei modelli finanziari (Project Financing, Leasing, etc.);
  • redazione e presentazione del budget operativo in conformità ai documenti finanziari
  • riconciliazioni bancarie
Affari Istituzionali e Vendita CV

  • gestione di qualsiasi obbligazione contrattuale e dei rapporti con gli enti locali ed i proprietari terrieri
  • gestione dei rapporti col GSE (Gestore Servizi Energetici) e TERNA Spa
  • Trading: Vendita Certificati Verdi
Commerciale

  • gestione delle relazioni con clienti e fornitori
Sicurezza

  • report su prevenzione e sicurezza (incidenti, near miss, etc.)
Gestione dati di Produzione

  • analisi dei dati di produzione (confronto tra l’obiettivo e la reale produzione di energia a intervalli pianificati

Manutenzione impianti fotovoltaici



Il gruppo IVPC è specializzato nella manutenzione ordinaria e straordinaria di impianti fotovoltaici. L’ottimizzazione del rendimento ed il tempo di vita degli impianti necessitano di manutenzioni periodiche atte a di migliorare le condizioni di lavoro dei dispositivi costituenti l’impianto (pannelli fotovoltaici, inverter, trasformatore e apparecchiature elettromeccaniche).

Le attività previste per la manutenzione ordinaria degli impianti fotovoltaici sono costituite essenzialmente dalla pulizia e verifica staticità del generatore fotovoltaico e dalla manutenzione e controllo delle parti elettriche e dei rendimenti. Di seguito l’elenco delle principali attività effettuate:

  • Controllo e serraggio della bulloneria di ancoraggio dei pannelli fotovoltaici alla struttura e della bulloneria di ancoraggio alla sottostruttura;
  • Controllo ed eventuale sostituzione degli elementi di fissaggio della canalizzazione (bulloni, fascette, ecc.);
  • Controllo e serraggio di tutti i cablaggi dei pannelli e delle connessioni elettriche afferenti a ciascun inverter:
  • Verifica ed eventuale rimozione delle ostruzioni presenti nella canalizzazione e/o nel sistema di raffreddamento gli inverter (dissipatori di calore posti nella parte frontale: foglie, nidi di uccelli, alveari, ecc.);
  • Pulizia della superficie frontale di tutti i pannelli fotovoltaici;
  • Verifica e rimozione di aloni residui, di graffi o di lesioni sulla superficie frontale dei pannelli (vetro);
  • Verifica e rimozione della presenza di ossidazioni dei circuiti e delle saldature interne (dalla parte anteriore) e/o di umidità all’interno del pannello;
  • Controllo a vista di tutte le apparecchiature elettriche presenti nel quadro di interfaccia;
  • Controllo e serraggio di tutti i collegamenti elettrici;
  • Effettuazione delle prove di funzionamento degli interruttori di protezione;
  • Pulizia del quadro di interfaccia;
  • Controllo a vista e serraggio di tutti i cavi afferenti al trasformatore;
  • Pulizia del vano trasformatore;
  • Pulizia del vano contenente il quadro di interfaccia e il trasformatore;
  • Prove di funzionamento elettriche;
  • Prove di funzionamento della protezione di interfaccia;
  • Verifica della produzione dell’impianto;
  • Effettuazione della termografia di ciascun pannello in condizioni di irraggiamento uniforme;
  • Effettuazione della termografia della cassetta di connessione (parte posteriore del pannello);
  • Effettuazione della termografia del quadro di interfaccia e del gruppo di misura.

Minieolico “chiavi in mano”



Il gruppo IVPC, grazie all’esperienza maturata nel campo dello sviluppo, progettazione d installazione di turbine macro-eoliche, è in grado di offrire la fornitura e l’installazione “chiavi in mano” di impianti mini-eolici, nonché di occuparsi dell’esercizio e della manutenzione, sia ordinaria che straordinaria, degli stessi.

L’offerta tecnica proposta è riassumibile nei servizi di seguito riportati:

  • Indagini anemometriche e consulenze circa marca e modello di aerogeneratore a seconda del sito;
  • Progettazione dell’impianto;
  • Presentazione della documentazione alle Pubbliche Amministrazioni ed agli Enti coinvolti nel procedimento autorizzativo;
  • Fornitura di un aerogeneratore secondo le specifiche richieste dal cliente;
  • Realizzazione delle opere civili propedeutiche all’installazione;
  • Realizzazione delle opere elettriche;
  • Erection dell’aerogeneratore (inclusi mezzi di sollevamento);
  • Collegamento alla rete e cabina di consegna;
  • Messa in esercizio dell’impianto;
  • Manutenzione programmata degli aerogeneratori (inclusiva della fornitura di consumabili);
  • Manutenzione piccola correttiva e servizio di primo intervento;
  • Manutenzione straordinaria e sostituzione di main components;
  • Monitoraggio remoto dell’impianto.