IVPC Works

Service Company

La società è stata costituita l’11 febbraio 2015 e attualmente conta 79 dipendenti.

Provvede alle attività di riparazione pale e svolge studi anemometrici e anemologici, oltre a questo la società ha per oggetto le seguenti attività: la progettazione e la realizzazione di impianti per la produzione, la trasformazione e il trasporto di fonti rinnovabili di energia nonché' la distribuzione e la vendita, oltre alla relativa gestione e manutenzione degli impianti; attività di gestione e di manutenzione di impianti eolici, sia di proprietà della società che di terzi.

SERVIZI

Riparazione Pale

Riparazione Pale

Una pala è un insieme di elementi strutturali assemblati tra loro mediante incollaggio per sovrapposizione: una flangia di attacco, un longherone o Spar e due shell (sopravento e sottovento) conferiscono la forma aerodinamica necessaria al funzionamento della turbina.

L’attività ispettiva di IVPC Works permette, oltre all’identificazione della tipologia costruttiva, la categorizzazione e la valutazione dei danni dovuti a:

  • Delaminazione
  • Forature
  • Scollamento
  • Microfessurazione
  • Deterioramento superficiale
  • Danni al sistema di protezione dei fulmini

L’intervento di riparazione, solitamente effettuato in quota con l’ausilio di una piattaforma aerea, mira alla ricostruzione integrale del danno con metodi e tecniche derivanti dalla esperienza pluriennale e dalla continua formazione specifica.

Le tipologie di interventi effettuati variano dal ripristino delle superfici degli shell a quello della punta della pala, dal ripristino del bordo di entrata a quello del sistema di protezione contro le fulminazioni, alla ricostruzione del Top Coat. Nel caso in cui la riparazione necessiti dello smontaggio della pala e del trasporto della stessa presso un magazzino, IVPC Works può farsi carico di tutte le attività propedeutiche alla riparazione evitando lungaggini e gestendo autonomamente l’intero processo.

Anemometria e Anemologia'

Anemometria e Anemologia

La quantificazione della risorsa energetica mediamente disponibile su di un sito assume una valenza fondamentale per determinare i parametri tecnico-economici di un progetto eolico. Questa valutazione si effettua attraverso l’anemometria e l’anemologia dell’area di interesse.

ANEMOMETRIA

Già dal 1996 IVPC ha sviluppato al proprio interno il know-how e le attrezzature necessarie a condurre una campagna anemometrica per lo studio delle potenzialità anemologiche di un area. Una buona caratterizzazione anemologica dipende soprattutto da una buona campagna anemometrica che attraverso lo studio della conformazione orografica definisce il miglior posizionamento sull’area dei sensori anemometrici e una volta installate le torri anemometriche ne preserva la funzionalità e l’affidabilità. Grazie alle proprie risorse IVPC Works è oggi in grado di effettuare installazione di torri anemometriche con altezze dei sensori variabili tra 10 e 80 metri. Effettuare la manutenzione delle torri e dei sensori per tutta la durata della campagna di misurazioni (anche qualche anno), raccogliere i dati anemometrici sia in sito che da remoto attraverso la rete GSM.

ANEMOLOGIA

La selezione e l’elaborazione dei dati raccolti con la campagna anemometrica, seguite dalle successive fasi di simulazione del campo di vento sull’area di interesse, nonché di correlazione con database anemometrici di lungo periodo, consente di estrapolare la velocità e la direzione del vento mediamente attesi ad altezza mozzo per ciascuna turbina della centrale. Note le caratteristiche prestazionali, direttamente fornite dal costruttore del modello di turbina prescelto, è possibile quindi calcolare la resa energetica per ogni macchina eolica dell’impianto. Nell’ambito delle attività descritte, IVPC Works assicura tutta la gamma di servizi tecnici utili al completamento di questa fase di sviluppo, che comprende sinteticamente:

  • Analisi anemometrica
  • Validazione ed elaborazione dei dati anemometrici acquisiti in campo (serie temporali, statistiche mensili, distribuzioni di Weibull, diagrammi di frequenza, wind shear, tabelle climatologiche, intensità di turbolenza)
  • Simulazione anemologica
  • Modellazione del territorio ed estrapolazione del campo di vento atteso ad altezza mozzo
  • Ottimizzazione di layout e stima di producibilità
  • Definizione della migliore configurazione di centrale
TOP